Archivio Autore

Sollevata ieri a Bologna la questione di legittimità sull’azione degli ascendenti introdotta dal dlgs 154/13:le nuove norme sono a rischio «irragionevolezza» laddove riservano la competenza proprio al tribunale per i minorenni. Vi terremo aggiornati sul responso  della Consulta.

 

 

La Ctp di Bergamo  con la sentenza n. 121/2013, afferma che  è legittimo l’accertamento basato sul redditometro quando il contribuente giustifica le spese incongruenti con il suo reddito con il residuo del mutuo contratto per l’acquisto della casa. Secondo la Commissione, il denaro erogato in eccesso rispetto al valore dell’immobile può essere impiegato al più per imposte e arredamento e non per i bisogni della famiglia negli anni successivi. Respinge quindi il  ricorso di un contribuente che aveva ricevuto l’atto impositivo basato sul redditometro in quanto le spese sostenute negli anni successivi all’acquisto della prima casa e incongruenti rispetto al reddito erano state giustificate con i 48 mila euro ricevuti in più dalla banca in sede di erogazione rispetto al valore dell’immobile.

 

 

Secondo le  tabelle 2013 del Tribunale di Roma   l’inabilità temporanea al 100% è stimata in 106,40 euro . L’importo giornaliero è stato  aggiornato al tasso d’inflazione annuo rilevato dall’Istat. Non cambiano i criteri per la liquidazione dell’ulteriore lesione non patrimoniale.

 

 

Lo ha stabilito la Cassazione con  sentenza 7970 del 2.4.13.  Il figlio adulto  che rifiuta il lavoro anche se non pienamente rispondente alle sue aspirazioni, perde il diritto a percepire l’assegno di mantenimento.  Il giovane con titolo di studio deve in qualche modo accontentarsi delle offerte del mercato.

Iscrizione cancellata: i debiti fiscali non rientrano fra le esigenze familiari, la dichiarazione dei redditi congiunta è solo una scelta dei contribuenti.

Per approfondimenti sulla regolamentazione civilistica essenziale del fondo patrimoniale si rimanda agli artt. 167 – 171 del Codice Civile.

Seguimi su Twitter
Associazioni Affiliate
Visite